via Petrarca 25/A
50059 Sovigliana - Vinci (FI)
Tel. Fax 0571 901361
skip to the main content area of this page
Il fotovoltaico

Simulazione Conto Energia (Privato)


Di seguito sono riportati i risultati di una simulazione di installazione in Italia centrale.


Dati Del richiedente

  • Località di installazione: Roma
  • Consumi medi annui: 4.000 kWh/anno
  • Tipo di installazione: tetto inclinato dai 20° ai 30°
  • Ostacoli ombreggianti: non dichiarati
  • Tipologia integrazione: impianto parzialmente integrato
  • Note aggiuntive: Nessuna


Dati calcolati

  • Irraggiamento medio annuo: 1.716 kWh/mq sulla superficie captante
  • Producibilità annuale netta dell'impianto: 4.000 kWh (posta pari al consumo in regime di scambio sul posto)
  • Potenza fotovoltaica calcolata: 3,0 kWh
  • Numero di pannelli: 16 moduli 185 Wp, efficienza 14,2%, dimensioni 1,3 mq
  • Occupazione stimata in metri quadrati: 23,7 mq


La riproduzione di energia elettrica dall'impianto così dimensionato, sulla base delle tariffe incentivanti del Conto Energia e per il totale di 20 anni previsti, porterà ad un ricavo di:
Euro 35.200.

L'energia elettrica così prodotta sarà a disposizione: se proviamo a valorizzarla supponendo di pagare una tariffa di 0,15 Euro/KWh e ipotizzandone il consumo completo, si avrà un mancato esborso e quindi un risparmio complessivo per i 20 anni pari a:
Euro 12.000.

Tetto Quest'ultimo valore, se valutato su base annua del 4,26% (corrispondente all'aumento medio del prezzo dell'energia elettrica negli ultimi 5 anni rilevato da ISTAT) può diventare, sempre per 20 anni, pari a (al netto dell'inflazione):
Euro 18.360.

In sostanza, grazie al Conto Energia, questo impianto fotovoltaico, sempre nel periodo dei 20 previsti dal decreto, porterebbe a un ricavo complessivo di:
Euro 35.200 produzione + Euro 18.360 mancato esborso.

L'investimento per la realizzazione "Chiavi in mano" dell'impianto è stimato in
Euro 21.000* (+IVA al 10%).

Questo investimento, se coperto per intero da un finanziamento bancario della durata di 12 anni, comporterebbe una rata di rimborso mensile pari a circa:
Euro 195.00*.

Il quadro dei costi viene completato aggiungendo gli oneri di manutenzione dell'impianto ed una polizza che copra qualunque rischio.


(*) Nota: il calcolo della rata di rimborso è stato fatto stimando un finanziamento del 100% dell'investimento con un rientro di 12 anni, a rata costante mensile posticipata e con un tasso para circa al 5%